• Gio. Ott 28th, 2021

NAPOLI. C’è folla per le strade del centro storico di Napoli per la Notte d’Arte 2016. Le strade della Seconda Municipalità si sono riempite a partire dal primo pomeriggio anche se il flusso di persone nei Decumani e nelle vie circostanti è stato costante per l’intera giornata, complici il clima mite e il ponte dell’Immacolata. La notte bianca del centro storico, giunta alla sua quinta edizione, dal titolo “NutriMenti cultura e cibo nella storia dei popoli”, è dedicata all’arte, all’integrazione e all’accoglienza. Negozi aperti fino a notte fonda così come i musei. E iniziative promosse anche al Borgo Orefici e in piazza Mercato.
La maggior parte delle persone in giro sosta nella strada dei presepi, via San Gregorio Armeno, e davanti a pizzerie e, più in genere, davanti a esercizi commerciali enogastronimici. (ANSA)

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru