• Dom. Ott 17th, 2021

Napoli. “Pino Daniele, il tempo resterà”, film documentario diretto da Giorgio Verdelli

DiThomas Scalera

Mar 20, 2017

NAPOLI. Un viaggio nella musica, i concerti, immagini e testimonianze inedite. Un viaggio raccontato dal docu-film “Pino Daniele, il tempo resterà” pellicola diretta da Giorgio Verdelli e dedicata all’artista partenopeo che ha emozionato ieri sera la platea del San Carlo di Napoli.

Istituzioni, esponenti della società civile ma anche tanti ragazzi provenienti da realtà difficili, nella splendida cornice del Massimo napoletano, hanno assistito in anteprima al film sulla vita artistica e umana di Pino Daniele, dagli esordi negli anni 70 agli ultimi tour, attraverso le sue interviste e quelle ai componenti della sua mitica band.  Non sono mancate vere e proprie chicche come il filmato amatoriale realizzato nella casa romana di Massimo Troisi o la testimonianza del pianista Ezio Bosso con cui Pino Daniele collaborò.

“Siamo orgogliosi di aver promosso il film su questo grande artista che rappresenta il cuore e l’essenza stessa di Napoli – ha dichiarato il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca – e che l’anteprima sia avvenuta qui al San Carlo tra tanti ragazzi dei quartieri”. Il film, riconosciuto di interesse culturale nazionale ed indicato come “Progetto speciale” dal Ministero dei beni culturali, da oggi e fino a mercoledì 22 marzo, sarà proiettato in trecento sale italiane.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru