Napoli. Pizza anti racket, per tutti da Gino Sorbillo

NAPOLI. Studenti, turisti, in tanti accolgono vivacemente Gino Sorbillo. Siamo a Napoli, verso le ore 12:30 del giorno 22 gennaio e si ha difficolt√† ad attraversare la strada in via dei Tribunali per la moltitudine di gente presente. Gino Sorbillo riapre la pizzeria dopo la bomba. Offre un trancio di pizza a tutti gli studenti universitari. Il pizzaiolo sottolinea che l’idea del trancio di pizza offerto √® destinata in modo particolare a loro. D’altronde √® una Napoli generosa e accogliente, come sempre. Sorbillo coglie l’occasione, soprattutto per lanciare un messaggio sociale. Esorta a non avere timore di denunciare e di … Leggi tutto Napoli. Pizza anti racket, per tutti da Gino Sorbillo