• Lun. Ott 25th, 2021

Napoli. Portualità in Campania, De Luca incontra il Ministro Delrio

DiThomas Scalera

Feb 12, 2016

Vincenzo De Luca e Graziano Delrio
Vincenzo De Luca e Graziano Delrio

NAPOLI. Si è svolto al Ministero delle Infrastrutture l’incontro sulla portualità sollecitato dai governatori di Campania e Liguria, Vincenzo De Luca e Giovanni Toti, tra i Presidenti delle Regioni e il ministro Graziano Delrio. Nel corso della riunione la Regione Campania ha ribadito la propria posizione rispetto all’ipotesi di riforma, riassumibile in due punti:
1) Definire prioritariamente il Piano della Logistica;
2) Per quanto riguarda le competenze delle Autorità portuali, modificare le previsioni dell’attuale ipotesi legislativa garantendo la possibilità di approvare i Prg in loco, di gestire in autonomia le concessioni delle aree portuali, di mantenere un rapporto con i Comuni che ospitano l’Authority, evitando di spostare sui livelli burocratici competenze essenziali per la funzionalità dei porti;
Il Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca ha ribadito la contrarietà a ridurre a una le Autorità portuali della Campania, diversamente da altre regioni, ritenendo che sia da evitare il rischio di introdurre nuovi burocratismi anziché nuova semplificazione.
Nel corso della riunione con il ministro Delrio si è decisa l’apertura di un tavolo tecnico che approfondirà gli aspetti che a giudizio dei rappresentanti delle Regioni sono problematici o critici rispetto all’attuale progetto di riforma dei porti.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru