• Gio. Ott 21st, 2021

Napoli. Prima domenica di Novembre, visite didattiche Coopculture nei Musei di Napoli

DiThomas Scalera

Nov 1, 2015

Museo Archeologico Napoli

NAPOLI. Un viaggio alla scoperta dei capolavori della mostra “Pompei e l’Europa: 1748 – 1943” e degli svaghi e dei divertimenti della Corte Reale borbonica di Napoli. La società CoopCulture, concessionaria del servizio didattico, organizza per domenica 1 novembre 2015 un programma di iniziative didattiche in occasione della manifestazione ministeriale “#DomenicalMuseo”: due visite alla mostra “Pompei e l’Europa 1748 – 1943”, allestita presso la Sala della Meridiana del Museo Archeologico Nazionale di Napoli, e altrettante alle sale dell’Appartamento Storico del Palazzo Reale di Napoli. L’appuntamento è alle ore 11.00 e alle ore 12.30 presso le biglietterie dei due Musei.
Mostra “Pompei e l’Europa: 1748 – 1943”, Sala della Meridiana, Museo Archeologico Nazionale di Napoli. L’itinerario consentirà ai visitatori, nel penultimo giorno di apertura dell’esposizione, di scoprire la suggestione evocata dalla scoperta dei siti archeologici vesuviani sugli artisti e nell’immaginario culturale europeo: dall’inizio degli scavi nel 1748 fino al bombardamento del 1943. Lungo il percorso, gli archeologi di CoopCulture illustreranno ai partecipanti i capolavori provenienti da musei, collezioni private e dalle città sepolte dall’eruzione del Vesuvio del 79 d.C.
Vita di corte al Palazzo Reale di Napoli. Visita alle sale dell’Appartamento Storico. La visita illustra i momenti più importanti della vita di corte dei Borbone. Accompagnati da uno storico dell’arte, che presenterà le destinazioni d’uso delle fastose sale dell’Appartamento storico del Palazzo, i visitatori s’immergeranno nell’atmosfera degli svaghi e dei divertimenti, approfondendo inoltre le consuetudini e il cerimoniale reale del tempo. Ingresso gratuito ai Musei in occasione della prima domenica del mese. Visite didattiche a pagamento. Prenotazione in biglietteria nel giorno stesso dell’evento. Durata: 1h15′.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru