• Dom. Ott 24th, 2021

Napoli. Rapinano un senegalese ferendolo con un coltello: arrestati due ghanesi e un'italiana

DiThomas Scalera

Ago 27, 2016

polizia_secondigliano
NAPOLI. Un 24enne del Senegal viene rapinato da due uomini di origini ghanesi e da un’italiana che gli portano via contanti, cellulare e chiavi di casa. Dopo la chiamata al 112 e descrizione alla mano, i carabinieri rintracciano e arrestano i 3 complici. E’ accaduto a Napoli, nel quartiere San Lorenzo. Questi i fatti. Alla centrale operativa 112 arriva una richiesta d’intervento in via Carriera Grande per un giovane rapinato e ferito con arma da taglio. I carabinieri del Nucleo Radiomobile di Napoli e della compagnia d’intervento operativo raggiungono il luogo del fatto in pochi minuti e raccolgono dalla vittima 24enne la descrizione dei suoi aggressori.
Dichiara ai militari che in tre – due ghanesi e un’italiana – lo hanno rapinato: ferendolo al busto e alle gambe con un coltello, gli hanno portato via contanti, chiavi di casa e telefono cellulare. I militari si mettono sulle tracce dei 3 complici e li rintracciano poco dopo in una delle traverse della via teatro della rapina. (ANSA)

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru