• Gio. Ott 28th, 2021

Napoli. Sequestrato il parco divertimenti dell’Edenlandia: manca l’agibilità

DiThomas Scalera

Dic 1, 2016

riapre-ledenlandia-estate-2015

NAPOLI. La Polizia Municipale di Napoli ha sequestrato il parco divertimenti dell’Edenlandia, nel quartiere Fuorigrotta, perché sprovvisto del certificato di agibilità.
Gli agenti dell’Unità Operativa di Fuorigrotta, coordinati dal capitano Michele Esposito, hanno eseguito un sopralluogo nel parco giochi – qualche giorno fa parzialmente riaperto al pubblico per una manifestazione natalizia, il Santa Claus Village, dedicata ai bambini – a seguito di un esposto firmato dal Comitato Civico per la Legalità e la Trasparenza.
Durante gli accertamenti è emerso che nella documentazione non compariva il certificato di agibilità e quindi, sono scattati i sigilli. Il parco dell’Edenlandia è rimasto chiuso per diversi anni ed è stato al centro di una vicenda controversa: doveva riprendere le attività lo scorso aprile ma a causa della presenza di opere abusive è rimasto chiuso. (ANSA)

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru