• Sab. Ott 23rd, 2021

Napoli. Siccità in Campania, Lopa (MNS): "Occorre dare risposte adeguate e concrete"

DiThomas Scalera

Giu 8, 2017

NAPOLI. Sulla problematica relativa alla siccità che sta emergendo in questi giorni in diversi territori della Regione Campania, una riflessione va fatta sia dai Consorzi sia dagli imprenditori sulle scelte colturali che possano valorizzare pienamente questa risorsa, che in termini di reddito e  di mantenimento dell’occupazione. E’fondamentale lavorare, su un serio e fattivo Piano di Ristrutturazione della risorsa acqua, sulla quale le istituzioni competenti dovranno porre in essere, anche con le categorie di settore, e tener conto proprio nella scelta dei bacini produttivi e della valorizzazione degli investimenti irrigui fatti negli anni passati nelle diverse aree del territorio e delle scelte colturali che questi consentono. Rimane un punto fermo, rendersi conto che l’acqua non è un bene inesauribile. Per combattere la carenza d’acqua serve fare cultura sull’argomento ed è necessario farlo in maniera trasversale, perché non sono solo gli agricoltori che devono imparare a risparmiare sull’acqua; devono farlo tutti, a cominciare dai privati cittadini. Per affrontare il tema della siccità e della gestione delle acque, occorre un coordinamento generale tra le diverse competenze, per dare risposte adeguate e concrete. Cosi Rosario Lopa, componente del Dipartimento Nazionale Territorio Turismo e Agroalimentare del MNS.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru