Lun. Feb 17th, 2020

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

Napoli. Sicurezza nelle scuole campane, incontro con la viceministra Ascani

2 min read
EVENTI IN EVIDENZA

Giovedì 21 novembre l’appuntamento

NAPOLI. Giovedì 21 novembre, alle ore 15.00, presso l’istituto Tecnico Industriale Augusto Righi di Napoli (Viale J. F. Kennedy, 112) si terrà un incontro tra i dirigenti scolastici della Campania e la Viceministra all’Istruzione, all’Università e alla Ricerca, Anna Ascani.

L’incontro, promosso dall’Assessorato all’Istruzione della Regione Campania, sarà l’occasione per una discussione larga e approfondita sul tema della sicurezza nella scuola.

Vi prenderanno parte, oltre alla viceministra Ascani, anche l’Assessore regionale all’Istruzione, Politiche giovanili e Politiche sociali Lucia Fortini e il Direttore Generale dell’Ufficio Scolastico Regionale per la Campania Luisa Franzese.

“Sarà un momento molto importante per condividere percorsi e sviluppare insieme strategie finalizzate al miglioramento della sicurezza nei nostri edifici scolastici – dice l’assessore Fortini – Su questo fronte la Regione Campania è già fortemente impegnata con progetti e investimenti specifici. Il confronto con la viceministra Ascani darà ancor più forza e concretezza a questo comune impegno”.

Anna Ascani

Anna Ascani è nata il 17 ottobre 1987 a Citta di Castello, in provincia di Perugia. Consegue la laurea triennale in filosofia presso l’Università degli Studi di Perugia nel 2009 e la laurea specialistica a Trento nel 2012. Dal 2016 è iscritta al corso di Dottorato in Politics presso la LUISS. Dal 13 settembre 2019 è viceministro dell’istruzione, dell’università e della ricerca nel Governo Conte II. Ha pubblicato nel 2019 “Senza Maestri. Storie di una generazione fragile”, presso Rubbettino Editore, con prefazione di Matteo Renzi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Open

Close