• Mer. Ott 20th, 2021

Napoli. Spacciatore sorpreso con eroina, cobret e crack: arrestato per la seconda volta

DiThomas Scalera

Ago 28, 2016

Re-inactment of a heroin user burning heroin on a spoon. Heroin is a narcotic drug which is also used for medical purposes as a strong painkiller. Heroin is a white brownish powder that can be smoked, sniffed or dissolved in water and injected. It produces sensations of warmth, calmness and drowsiness. Long-term use induces the need for greater amounts
NAPOLI. I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Napoli Stella hanno arrestato per spaccio e detenzione di stupefacenti un 38enne, già noto alle F.O., attualmente sottoposto all’obbligo di firma a seguito di arresto per spaccio di stupefacenti avvenuto lo scorso 19 agosto dai Carabinieri della Stazione Napoli Quartiere 167.
L’uomo è stato notato su via federico fellini, nei pressi del complesso di edilizia popolare del “lotto t/a”, chiamato “oasi del buon pastore”, area sotto l’influenza del clan camorristico dei “notturno”, mentre spacciava stupefacenti ad alcuni acquirenti. Bloccato e perquisito, è stato trovato in possesso di 18 dosi di eroina, del peso complessivo di 15 grammi; 12 dosi di cobret, del peso complessivo di 12 grammi; 11 dosi di crack, del peso complessivo di 14 grammi; 355 euro, ritenuti provento d’illecita attività.
L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato tradotto nel carcere di Poggioreale.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru