CronacaNapoliNewsPagina Nazionale

Napoli. Tenta di rapinare un carabiniere che spara: muore 15enne

Un 15enne è morto a Napoli dopo aver tentato di rapinare un carabiniere che ha sparato

I parenti del ragazzo devastano il Pronto soccorso

NAPOLI. Un ragazzo di 15 anni è morto la notte scorsa a Napoli in un tentativo di rapina a un carabiniere in abiti civili. Sembra che il ragazzo fosse armato, il militare ha reagito e nella sparatoria il 15enne è rimasto ferito con un colpo di pistola alla testa.

L’adolescente è stato trasferito dal 118 all’ospedale dei Pellegrini di Napoli dove è deceduto. All’alba il Pronto soccorso è stato devastato, fa sapere l’Asl, dalla rabbia dei parenti: il servizio è stato sospeso e i pazienti sono stati trasferiti nei reparti e in altri ospedali.

L’episodio si è verificato in via Generale Orsini, vicino al lungomare. Gli investigatori stanno cercando di ricostruire l’esatta dinamica.

L’ospedale dei Pellegrini

  

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Redazione V-news.it
Il bot redazionale

    Comments are closed.