• Gio. Ott 28th, 2021

Napoli. Tentano di rubare 50 chili di cavi di rame alla stazione E.A.V.: arrestati due romeni

DiThomas Scalera

Mar 9, 2017

NAPOLI. Petre Zaplan, 25 anni e Valentin Varga, 35, entrambi romeni, sono stati arrestati, nel tardo pomeriggio di ieri, dagli agenti della sezione “Volanti” dei Commissariati di Polizia “San Giovanni-Barra” e “Ponticelli”, perché responsabili, in concorso tra loro e con 2 persone riuscite a fuggire, del reato di furto aggravato. I poliziotti, su disposizione della sala operativa della Questura, sono intervenuti presso la stazione E.A.V. in Via Murelle, in ausilio ad una guardia giurata che aveva notato 4 individui all’interno della struttura. Sul posto, effettivamente, i poliziotti hanno accertato la presenza di 4 persone che, alla loro vista, si davano alla fuga, lasciando sui binari un carrello per la spesa, contenente cavi e bobine di rame per un peso di circa 50 kg. Rinvenuti, sotto un elettrotreno, attrezzi atti allo scasso e pinze per tranciare. Molti cavi in rame erano già stati estratti dai rivestimenti isolanti, pronti per essere portati via. Due, dei 4 ladri, sono stati bloccati e condotti nelle camere di sicurezza della Questura. Gli arrestati, stamane, saranno giudicati con rito per direttissima.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru