• Dom. Ott 17th, 2021

Napoli/Caserta. Sanità, iniziativa della Regione sui tetti di spesa. De Luca: "Più risorse e definizione del fabbisogno"

DiThomas Scalera

Set 9, 2016

sanita
NAPOLI/CASERTA. Sul decreto del Commissario che definisce i tetti di spesa e sui contratti per la sanità convenzionata per il 2017/2018 non ancora firmati, in questi giorni si sono registrate prese di posizione delle associazioni della sanità convenzionata con minacce di interruzione dei servizi e di ricorso alla cassa integrazione.
Il Presidente della Regione Vincenzo De Luca fa appello al senso di responsabilità e invita a non interrompere alcun servizio e a evitare drammatizzazioni.
“Le risorse risultano insufficienti – ha dichiarato De Luca – e non si parte dalla reale analisi del fabbisogno. Incontrerò tutti e lavorerò nei prossimi giorni per trovare le risorse necessarie, per valorizzare le tante eccellenze che esistono nel settore, e per bonificare il settore da parassitismi e inefficienze. Impegnerò i direttori generali delle Asl a presentare al Commissario un quadro aggiornato di esigenze economiche aggiuntive per risolvere, sulla base di una valutazione dei fabbisogni, i rapporti con il privato accreditato”.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru