• Gio. Ott 21st, 2021

Napoli/Roma/Caserta. Scacco al clan Amato-Pagano: 17 arresti. Ecco i dettagli

DiThomas Scalera

Gen 17, 2017


NAPOLI/ROMA/CASERTA. La Polizia sta eseguendo un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 17 persone. I reati contestati sono quelli di associazione per delinquere di tipo mafioso e associazione per delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti. L’operazione, coordinata dalla Dda di Napoli, è diretta contro il clan camorristico Amato-Pagano. Le indagini, con la collaborazione del supporto del Servizio Centrale Operativo, della Direzione Centrale per i Servizi Antidroga e dell’ Interpol, hanno riguardato due distinte organizzazioni criminali che gestivano il mercato della droga nella zona nord di Napoli. E’ stato accertato come nel clan camorristico Amato/Pagano, Rosaria Pagano, destinataria del provvedimento restrittivo, sorella di Cesare Pagano e moglie di Pietro Amato, fratello defunto del boss Raffaele Amato, avesse assunto un ruolo di vertice e gestito direttamente gli affari illeciti del clan. Nel corso dell’operazione sono stati eseguiti arresti anche in Spagna e sequestrati beni di ingente valore tra cui società ed attività commerciali a Napoli, Roma e Caserta. Sequestrate anche unità immobiliari, beni mobili, conti correnti.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru