NewsPoliticaRoccamonfina

Nessuna lista, ‘Progetto Rocca’ motiva la sua scelta

ROCCAMONFINA – Progetto Rocca e le amministrative, ecco perchè non è stata presentata la lista. In merito alla vicenda della mancata presentazione delle liste elettorali da parte delle opposizioni alle amministrative del Comune di Roccamonfina, interviene il gruppo “Progetto Rocca”.

Com’è noto per le elezioni comunali a Roccamonfina, per la prima volta nella storia politica del Comune vulcanico, è stata presentata soltanto la lista dell’amministrazione uscente guidata dal sindaco Carlo Montefusco. Le opposizioni, sia il gruppo “Unione Roccana” composto da Michele Cestrone e dall’ex sindaco Ludovico Feole, sia il gruppo “Progetto Rocca” riferibile all’ex primo cittadino Letizia Tari e composto dai consiglieri Vittorio Santantonio e Italo Di Biasio, non hanno presentato nessuna lista.

Dopo le motivazioni spiegate in un comunicato da parte di Cestrone e dell’area feoliana, ieri è arrivata la nota diffusa via social dal gruppo “Progetto Rocca” che spiega le ragioni che hanno condotto lo stesso a non presentare una lista al giudizio degli elettori.

Questa la nota pubblicata sul profilo Facebook ufficiale dell’associazione omonima che vede nel Dott. Amato Simeone ad oggi il suo punto di riferimento: “A pochi giorni dalla presentazione dell’unica lista in corsa per le prossime elezioni comunali, Progetto per Rocca ci tiene a chiarire la presa di posizione del gruppo – si legge nel comunicato -.

C’è stata, un anno fa, la proposta di apertura al dialogo con la maggioranza amministrativa del nostro comune ed il tentativo di avviare un confronto sullo scenario amministrativo che si sarebbe potuto determinare in occasione della futura scadenza elettorale. Ai nostri inviti però non hanno fatto seguito né aperture, né risposte.

Ci siamo confrontati con l’altro gruppo di minoranza, per tentare di condividere un cammino alternativo all’allora maggioranza e dopo aver aperto e valutato tante possibilità restava comunque uno ‘scoglio’ insormontabile che, con tutte le analisi possibili dei fatti storici, recenti e passati, non siamo riusciti a marginalizzare.

L’Associazione Progetto per Rocca

Le nostre ragioni – prosegue la nota – arrivavano da un percorso coerente e molto faticoso ma si poteva comunque tentare di mettere in campo le energie più giovani presenti nei due raggruppamenti. Ebbene, i personalismi hanno impedito tutto ciò! Gli smisurati protagonismi hanno poi generato, per autoalimentarsi, dissapori, contrasti e tante tante illazioni, determinando inevitabilmente la frantumazione sistematica di ogni tentativo di aggregazione e facendoci considerare l’opportunità di restare soltanto ad osservare le ‘guerre fratricide’ che in una piccola comunità non dovrebbero proprio esistere!

Progetto per Rocca – conclude il comunicato –, fedele al proprio cammino e rispettoso delle scelte e/o compromessi che sono stati prospettati, e ritenendo di non poter condividere gli stessi, in quanto scaturenti da una politica possibilista e totalmente priva di confini,

(anziché dall’ampio strumento dialettico-sociale dell’accordo politico) si propone oggi come ‘voce fuori dal coro’, confermandosi ‘baluardo’ del ‘diritto di critica’ e ostinata difesa di chi non ha voce, e guarda con interesse, curiosità e pazienza chi serenamente e incautamente affronta il giudizio elettorale, da solo o ben accompagnato!”

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Vincenzo Mario
Giornalista Pubblicista iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Campania. Vicedirettore e Redattore di V-news.it. In oltre 15 anni di professione vanta numerose collaborazioni con i principali quotidiani cartacei e online di Terra di Lavoro ed esperienze in emittenti televisive e radiofoniche. Tra le principali esperienze e collaborazioni spiccano: giornalista e fotoreporter per “Il Giornale di Caserta” e inviato per “TRM – TeleradioMatese” - Gruppo “Lunaset”, corrispondente e Redattore per la "Nuova Gazzetta di Caserta", giornalista per il mensile “Fresco di Stampa”, giornalista radiofonico e speaker, curatore del Notiziario campano per RCS – Radio Circuito Solare,

    Comments are closed.