• Dom. Ott 17th, 2021

Nigeriano aggredisce polizia ferroviaria sul treno Caserta-Roma: arrestato a Cassino


CASSINO. Nella giornata di ieri è stato bloccato sul treno Caserta-Roma un cittadino nigeriano. Durante i controlli da parte della Polizia Ferroviaria l’uomo è risultato sprovvisto di biglietto. In seguito il 30enne si è rifiutato di esibire i documenti e ha iniziato a strattonare gli agenti. L’uomo è stato fatto scendere a Cassino e dopo nuovi tentativi di identificazione è stato portato al commissariato. Controllando le foto di archivio è risultato che il cittadino nigeriano era già noto alle forze dell’ordine. Dopo l’identificazione è scattato l’arresto per resistenza e rifiuto di generalità a Pubblico Ufficiale.
 

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru