• Gio. Ott 28th, 2021

“Noi, tanti Joker in questa battaglia”. Il Comunicato del Comitato Antica Terra di Lavoro

Comunicato Stampa

Edison si “presenta” in comune a Presenzano con un protocollo comunicando il prossimo inizio dei lavori..e “cita” l’atto transattivo del 2012, come a voler “spegnere”, con questo gesto, i focolai di rivolta che si scatenano da giorni,ovunque, nell’Alto Casertano.
Una mossa strategica, “ad hoc”, proprio ora che è imminente l’incontro in Prefettura previsto per venerdì prossimo.
Gravi, ma nello stesso tempo “mirati”, sono i “virgolettati” apparsi su un noto giornale locale, in cui si riportano parola per parola i passi della denuncia inoltrata alla procura della repubblica, a quanto pare dalla stessa Edison o chi per essa, contenente una sorta di “avvertimento” alla popolazione.
Questi atti non dovrebbero essere secretati nelle stanze della Procura in quanto oggetto di indagini preliminari? Chi , se non Edison stessa, ha “fornito” i contenuti della denuncia al noto giornale locale, contaminando anche le indagini e con il chiaro intento di intimorire la popolazione? Ebbene si sappia innanzitutto che la qualificazione giuridica di una ipotesi di reato non spetta al soggetto denunciante…ed anche questo appartiene al comune sapere giuridico. Non è il soggetto denunciante che formula il capo di imputazione..l’intento di Edison è solo ed esclusivamente quello di crear zizzania ed incutere timore nella popolazione, dissuadendola dalla difesa ad oltranza della propria terra.
Ma date le tempistiche e le modalità vien da chiedersi: non è che Edison stessa inizia a temere il contesto sociale che l’aspetta? Non è che c’è qualche “passo” delle mille autorizzazioni in mano ad Edison che spaventa la stessa multinazionale?
Chi continua a colpire noi, senza un motivo reale se non per astio personale verso qualcuno degli attivisti, non fa che portare avanti una battaglia INUTILE. Questa, non è la nostra battaglia.
Rispondiamo, ne sorridiamo..ma i giornalisti non sono il nostro pensiero.
Ciò che oggi ci colpisce è la celerità con cui l’altroieri Edison si è presentata in Comune a Presenzano per accelerare le operazioni di cantiere: è forse la prova certa, se ce ne fosse bisogno, che Edison sente il fiato sul collo?
Siamo tutti consapevoli che la missione è ardua..e quindi? Dovremmo arrenderci solo perché è tutto molto difficile e noi siamo qui a far “sceneggiate”?
No…noi continuiamo…lo facciamo per noi, per i nostri fratelli, per quelli che saranno i nostri figli. Anzi, qualche figlio in questo gruppo già c’è, con un viso d’angelo e tanti sorrisi, pieni di sogni e di speranza verso il futuro.
Se siamo “pagliacci” perché ancora ci crediamo…beh, allora portateci i vestiti da Joker, gli abiti da Clown. Non abbiamo il timore di indossarli. E far ridere la gente. Ma per una battaglia giusta. Per la vita. Sempre.

Potete leggere tutti i comunicati del comitato a questo indirizzo: comitatoatl.wordpress.com

Potete sostenere il comitato con piccole donazioni a questo link: http://gf.me/u/xgzkax

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Comunicato Stampa

I comunicati stampa