campaniaCronacaNapoliNewsNews brevi

Secondigliano. Carcere, sostanze stupefacenti e cellulari nelle scarpe

Nuova operazione delle forze dell’ordine nel penitenziario napoletano

Trovati a Secondigliano durante i controlli nei pacchi ai detenuti, droga e cellulari

NAPOLI. Droga e cellulari abilmente nascosti nelle suole di un paio di scarpe sportive appositamente “modificate” e inviate con un pacco a un detenuto di “alta sicurezza” recluso nel carcere napoletano di Secondigliano. A scoprire tutto il meccanismo è stata la Polizia Penitenziaria che ha sequestrato 100 grammi di hascisc, divisi di 2 panetti di 50 grammi, e 2 micro cellulari. “Complimenti all’intelligence della penitenziaria grazie alla quale è possibile contrastare i frequenti tentativi di introduzione di droga e telefonini nelle carceri”, sottolinea Cito Auricchio dell’Uspp che chiede anche strumenti tecnologici specifici “per fronteggiare una piaga sempre più diffusa”. L’Uspp chiede ora anche l’introduzione di uno specifico reato che punisca l’introduzione di telefonini così come già contemplato in alcuni Paesi europei. La Penitenziaria – concludono alle agenzie di stampa i vertici dirigenziali – nonostante il netto totale sovraffollamento e le condizioni precarie di lavoro soprattutto a causa della mancanza di personale, l’organizzazione riesce sempre a garantire i propri compiti istituzionali”.

Leggi anche:

Napoli https://www.v-news.it/bufera-per-chi-viaggia-in-treno-ritardi-immensi-ieri/

Napoli https://www.v-news.it/napoli-gli-spari-della-camorra-sui-bambini-in-pieno-centrole-dichiarazioni-del-presidente-fico/

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

Comments are closed.

0 %