• Dom. Ott 24th, 2021

Occhiali da sole falsi, maxi sequestro a Napoli

DiThomas Scalera

Mag 7, 2015

GUARDIA-di-finanza

Nel quadro della costante attività di prevenzione e repressione del
fenomeno della contraffazione e della tutela della salute
pubblica, militari del comando provinciale della guardia di finanza di
Napoli hanno individuato in San Giuseppe Vesuviano (na) una fabbrica
clandestina di occhiali da sole recanti marchi contraffatti.
In particolare, finanzieri del nucleo di polizia tributaria, nel corso
di attività info-investigativa volta alla repressione della c.d. “filiera
del falso”, scoprivano una fabbrica e relativo sito di stoccaggio,
gestita da un cittadino marocchino, ove erano già stati realizzati e
pronti per l’immissione sul mercato clandestino partenopeo, circa
16 mila paia di occhiali da sole recanti – tra gli altri – i marchi
contraffatti ray ban, gucci, hogan, dolce&gabbana, fendi, oakley,
chanel, persol, giorgio armani, carrera e dior.
sequestrati, oltre agli articoli rinvenuti, l’attrezzatura impiegata
per la produzione degli occhiali da sole, macchinari industriali
nonché 23 piastre e 49 punzoni metallici, riportanti (di fatto) il clichè
di tutte le citate principali griffe.
denunciato all’autorità giudiziaria competente il predetto cittadino
marocchino.
l’attività di contrasto attuata dal comando provinciale della
guardia di finanza napoli nello specifico settore pone in evidenza
come la contraffazione ed il commercio di prodotti insicuri
danneggiano il mercato, sottraggono opportunità e lavoro alle
imprese che rispettano le regole, mettono in pericolo la salute dei
consumatori.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru