• Gio. Ott 28th, 2021

Open Day al Ricciardi di Capua: riparte la scuola di teatro

Nell’attesa di un aumento delle capienze

Il Ricciardi di Capua riapre le porte dopo due anni di stop e parte dalla scuola di teatro. Le iscrizioni cominciano da sabato 25 settembre alle ore 17.00 con l’open day di presentazione dei corsi di recitazione, canto e dizione. << Iniziamo con grande entusiasmo tutte le attività che abbiamo trascurato causa covid e speriamo che non ci siano ulteriori ostacoli alla vita comune>>, afferma Gianmaria Modugno che auspica anche alle riduzioni delle restrizioni all’interno dei cinema e dei teatri. << In Italia, i vaccinati sono più del 50% e con l’obbligo del green pass e l’avvio di una valutazione sul possibile aumento delle capienze nei luoghi di spettacolo, si prospetta un nuovo inizio>>, annuncia il proprietario capuano. Riconfermato il progetto di formazione dedicato all’infanzia, diretto da Roberta Sandias de “La Mansarda Teatro dell’Orco” e diviso in “pulcini” dai 3 ai 7 anni e “facciamo che io ero” dai 8 agli 11 anni. Le attività riprendono a partire dal primo venerdì di ottobre, dalle 17,00 alle 19,00 con i tutor Sabrina Nastri Francesca Satolli. I percorsi specializzati vengono suddivisi in fasce orarie diverse per età. << Abbiamo deciso di anticipare i tempi – dichiara Ferdinando Troiano – perché i ragazzi erano desiderosi di tornare dal vivo, con il rispetto di tutte le norme anticovid e l’opportuno distanziamento, così tranquillizziamo anche i genitori>>. Il direttore dei laboratori di recitazione ricorda anche le difficoltà di una didattica teatrale a distanza: << L’impegno e la creatività non bastano, il teatro si sviluppa dal vivo, con il corpo e il movimento. La chiusura obbligata e il corso online ci ha permesso di lavorare su ciò che i ragazzi avevano già appreso, adesso continuiamo come officina di lancio per chi vuole intraprendere il percorso nel mondo dello spettacolo>>.

Il programma per i ragazzi vadai 12 ai 17 anni, seguono gli incontri perfezionati per gli Adulti (dai 18 ai 28 anni per il primo gruppo e gli over 29 dalle 20,30 sempre di martedì e giovedì) con il corso di recitazione di Francantonio, attore dalla formazione partenopea della scuola di Carpentieri. Il training, il movimento, l’uso della parola e il linguaggio del corpo, sono gli elementi principali per un apprendimento al lavoro collettivo ed individuale. Iscrizioni aperte anche per le lezioni di canto su prenotazione con Paolo Di Ronza, cantante e insegnante con diploma accademico di II livello in musica jazz, presso il Conservatorio di Musica “San Pietro a Majella” di Napoli; e per il corso di dizione con Massimo Santoro, italianista, attore e compositore, già docente di lingua e cultura italiana e latina. La prima lezione di prova è sempre gratuita. Per ulteriori info: www.teatroricciardi.it tel 0823 963874.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Comunicato Stampa

I comunicati stampa