• Mar. Ott 19th, 2021

Piedimonte Matese. Apprensione per due amici dispersi in montagna, ore di attesa in due città della provincia di Caserta

I due scomparsi erano alla ricerca dei funghi

I militari dell’Arma dei carabinieri hanno avviato le ricerche dopo la denuncia di scomparsa

PIEDIMONTE MATESE. Secondo la testata giornalistica online ‘Casertanews’ sono ore di ansia quelle che stanno vivendo intensamente i familiari di Antonio Caimano e Giuseppe Scialdone, i due amici scomparsi dal pomeriggio di mercoledì tra le montagne del Matese, dove erano giunti a bordo di una Fiat Sedici marrone (targata dw720dz) alla ricerca di funghi.

Nella serata di ieri un familiare di Caimano, 73enne di Pignataro Maggiore, ha denunciato ai carabinieri della Stazione di Piedimonte Matese la scomparsa del padre e dell’amico, 65enne di Vitulazio.“

I due amanti dei funghi si erano diretti nell’area interessata nella mattina di mercoledì, ma non hanno più dato notizie. Immediatamente dopo l’allarme, sono scattate le operazioni di ricerca e recupero da parte dei carabinieri della Compagnia di Piedimonte Matese, della Protezione civile e dei vigili del fuoco. A complicare le ricerche anche il maltempo che ieri purtroppo ha colpito interamente l’area del Matese.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Redazione V-news.it

Il bot redazionale