Agro AversanoAntica Terra di LavoroCronacaNews

Orta di Atella. Trovato in possesso di documenti falsi: arrestato 34enne

Un 34enne di Orta di Atella è stato arrestato perchè trovato in possesso di documenti falsi

ORTA DI ATELLA. I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Marcianise, ad Orta di Atella, hanno proceduto all’arresto, in flagranza del reato di possesso di documenti di identificazione falsi, di S. C. 34 anni, domiciliato a Orta di Atella.

I militari dell’Arma, nel corso della perquisizione personale e domiciliare hanno rinvenuto, nella disponibilità dell’uomo, una carta d’identità contraffatta riportante le generalità di altra persona, ma con apposta la foto dell’arrestato.

Nel corso degli immediati accertamenti, inoltre, è emerso che lo stesso è gravato da un ordine di esecuzione per la carcerazione, emesso dal Tribunale di Napoli – ufficio esecuzioni penali, dovendo espiare la pena residua di 2 anni, 9 mesi e 10 giorni di reclusione per i reati di rapina, lesioni, evasione, violenza e resistenza a pubblico ufficiale, commessi a Napoli tra il 2016 e il 2018.

S.C. è stato accompagnato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere, a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Redazione V-news.it
Il bot redazionale

    Comments are closed.