• Mer. Ott 20th, 2021

Pago Veiano. Truffa dello specchietto: denunciato 37enne

Denunciato un pregiudicato di Nola, in provincia di Napoli, per aver eseguito la truffa dello specchietto

In azione i Carabinieri della Stazione di Pietrelcina

PAGO VEIANO (BN). I Carabinieri della Stazione di Pietrelcina, dopo una denuncia presentata da una signora di 64 anni del luogo natio di Padre Pio, questa mattina hanno denunciato A.R. pregiudicato 37enne di Nola, in provincia di Napoli, per tentata truffa. Il deferimento dell’uomo è scattato a seguito di alcuni accertamenti investigativi.

La signora ha infatti denunciato che, mentre si trovava alla guida della propria autovettura, lungo le vie di Pago Veiano, piccolo centro della provincia di Benevento, è stata sorpassata da un altro veicolo il cui conducente ha simulato la rottura dello specchietto retrovisore. L’uomo, pertanto, ha chiesto alla donna l’immediato corrispettivo in denaro per la risoluzione e l’indennizzo del paventato danneggiamento che si è dimostrato chiaramente non essere vero.

I Carabinieri, sulla base degli elementi forniti dalla 64enne, sono risaliti all’identificazione del malfattore denunciando l’uomo per il reato di tentata truffa aggravata.   

Leggi anche:

  1. https://www.v-news.it/benevento-controllo-del-territorio-arresti-denunce-e-sequestri/

    Arresti, denunce e sequestri in provincia di Benevento

  2. https://www.v-news.it/montesarchio-usura-ed-estorsione-annullata-la-condanna-nei-confronti-di-carlo-dangelo/

    Annullata la condanna nei confronti di un noto commerciante di Montesarchio accusato di usura ed estorsione

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru