CronacaNewsNews brevi

Palermo. Novità sull’omicidio del cameraman Siciliano Mario Biondo

Dichiarazione choc del detective Navasquillo

La Procura di Palermo proroga le indagini di altri sei mesi

Palermo. Doveroso riportare la traduzione di alcune dichiarazioni di Jaleo, riportate sulla pagina Facebook della signora Santina D’Alessandro Biondo, mamma di Mario, il cameramen Palermitano ucciso il 30 maggio del 2013 in Spagna a soli 31 anni. Traduzione di alcuni punti dell’articolo di JALEO che riportiamo di seguito:

https://www.elespanol.com/corazon/famosos/20190509/investigacion-muerte-mario-biondo-prorroga-meses/397210544_0.html

Tra i punti più importanti del caso di omicidio del trentunenne Mario, di una morte atroce e che attende ancora giustizia, ricordiamo che “il detective privato che fu ingaggiato dalla famiglia del cameraman è risultato essere un pezzo cruciale nelle indagini della Procura di Palermo”.

Parole queste, successive all’ultima trasmissione de Le Iene andata in onda, più precisamente al servizio che si chiuse con il detective sopracitato che, convinto di non essere ripreso, dichiara: “Ho molte altre informazioni che non ti dirò, perché il processo non è del tutto chiuso in Italia. Queste prove me le tengo, non per me ma per altre persone che potrebbero essere accusate della morte di Mario. Le posso portare solo in sede giudiziaria e solo se me lo chiede un PM o un giudice”.
Una confessione agghiacciante che ha giustamente scatenato la replica della mamma di Mario che commenta quanto sia grave da parte del detective proteggere chi ha ucciso suo figlio: ” Lui sa chi ha ucciso Mario!“. Intanto la Procura di Palermo ha deciso di prorogare le indagini sul caso di altri sei mesi.

Dalla traduzione dell’articolo sopracitato fatta da Santina, madre coraggiosa, riportiamo quanto segue:”JALEO ha potuto parlare col detective Eduardo Navasquillo che nega di aver detto quelle parole al programma Le iene a telecamere abbassate, arrivando ad assicurare che sono delle dichiarazioni “completamente false”.
“Persevera nelle sue menzogne, addirittura alla stampa spagnola nega tutto quello che è stato registrato anche a telecamere abbassate !!”.

Ad oggi è ancor più palese quanto fango sia stato buttato su Mario, un ragazzo semplice, con valori, pieno di voglia di vivere, un ragazzo concreto raggirato e beffato da chi professava di amarlo e rispettarlo.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Annamena Mastroianni
Docente. Media Educator. Formatrice.

    Comments are closed.

    More in:Cronaca

    0 %
    V-news
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: