• Gio. Feb 22nd, 2024

Palermo. Uccide la moglie e strangola i due figli

Tragedia ad Altavilla Milicia, in provincia di Palermo

PALERMO. Un uomo di 54 anni, Giovanni Barreca, ha ucciso la moglie, Antonella Salamone, e i due figli Emanuel e Kevin di 5 e 16 anni ad Altavilla Milicia (Palermo). L’altra figlia di 17 anni è riuscita a salvarsi. L’uomo, dopo il triplice omicidio, ha chiamato i carabinieri e si è fatto arrestare. La donna sarebbe stata bruciata e sepolta mentre i figli sarebbero stati strangolati con una catena. Coinvolta un’altra coppia, che potrebbe avere avuto un ruolo nel delitto. L’assassino sarebbe un fanatico religioso. “C’è il demonio in casa”, avrebbe raccontato l’altra figlia sentendo le parole del padre durante la notte.

USCITA A1 CAIANELLO VIA CERASELLE TUTTI I GIORNI DAL LUNEDI AL SABATO ORARIO CONTINUATO 08:00 20:30 DOMENICA 08.00 13.00
Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Di Redazione V-news.it

Il bot redazionale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!