• Gio. Mag 19th, 2022

Palio di Sant’Antonio, l’associazione diventa Ente. Torna l’evento.

Palio di Sant’Antonio, dopo la sosta forzata a causa della Pandemia torna la manifestazione

ROCCAMONFINA – Torna il Palio di Sant’Antonio a Roccamonfina. Dopo due anni di sosta forzata a causa della Pandemia, quest’anno tornerà la manifestazione del Palio di Sant’Antonio. L’evento che coinvolgerà le frazioni ed il centro del Comune vulcanico vedrà numerose novità rispetto all’ultima edizione.

Da un lato bisognerà organizzare l’evento tenendo ancora conto della variabile Covid ma gli organizzatori auspicano di poter bissare il successo dell’ultima edizione (2019) con nuovi giochi ed intrattenimenti. La principale novità di quest’anno riguarda però l’assetto dell’organizzazione stessa.

Nei giorni scorsi infatti è arrivata l’ufficialità della nascita dell’Ente Palio di Sant’Antonio. Un’evoluzione importante fortemente voluta dai fondatori che consentirà di poter reperire numerosi fondi pubblici e privati per organizzare l’evento in futuro.

Il Palio di Sant’Antonio a Roccamonfina

Si tratta di un passaggio molto importante – sottolinea Pasquale D’Angelo, tra i membri dell’organizzazione – che comporterà un salto di qualità per il Palio. Con la nascita delll’Ente Palio avremo maggiore forza giuridica, la possibilità di maggiori tutele anche giuridiche e in particolar modo avremo la possibilità di reperire tutti i fondi necessari per dare luogo alla manifestazione rendendola di fatto uno degli eventi principali di Roccamonfina“.

All’insegna dello slogan “Insieme si può“, da mesi l’organizzazione del Palio è al lavoro per ricostituire i gruppi locali che resero indimenticabile l’ultima edizione. Un successo che si vuole bissare auspicando in una maggiore partecipazione dell’intera comunità roccana.

Giochi, spettacoli, intrattenimento, rievocazioni storiche, mostre, attività per bambini, giovani e meno giovani, sfilate di sbandieratori, gruppi storici, giochi delle contrade… questo e tanto altro ancora caratterizzerà l’evento del Palio di Sant’Antonio.

Nelle prossime settimane gli organizzatori renderanno noto il programma dell’evento e le modalità di partecipazione delle contrade nonché ogni informazione utile per i visitatori che si spera possano accorrere numerosi a Roccamonfina.

Per ulteriori informazioni in merito è possibile visitare la pagina Facebook “Amici del Palio di Sant’Antonio”

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Vincenzo Mario

Giornalista Pubblicista iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Campania. Vicedirettore e Redattore di V-news.it. In oltre 15 anni di professione vanta numerose collaborazioni con i principali quotidiani cartacei e online di Terra di Lavoro ed esperienze in emittenti televisive e radiofoniche. Tra le principali esperienze e collaborazioni spiccano: giornalista e fotoreporter per “Il Giornale di Caserta” e inviato per “TRM – TeleradioMatese” - Gruppo “Lunaset”, corrispondente e Redattore per la "Nuova Gazzetta di Caserta", giornalista per il mensile “Fresco di Stampa”, giornalista radiofonico e speaker, curatore del Notiziario campano per RCS – Radio Circuito Solare,

Rispondi