• Mer. Ott 20th, 2021

Palumbo (Ugl Caserta): “Assisto a stucchevoli passerelle, la politica parli con i lavoratori”

L’intervento del Segretario Territoriale della Ugl Caserta Ferdinando Palumbo

“Nutro forti dubbi sull’utilità degli incontri e delle passerelle politiche che in questi giorni di campagna elettorale affollano la città di Caserta“. E’ quanto ha dichiarato questa mattina il Segretario Territoriale della Ugl Ferdinando Palumbo. “So che la presenza dei dirigenti nazionali dei partiti suona come uno spot per i candidati, ma è pur vero che nelle urne si recheranno i residenti e non le segreterie. Se dunque da un lato è sacrosanto oltre che doveroso incontrare la cittadinanza ed argomentare la propria proposta politica, dall’altro è importante comprendere la cifra delle scelte, degli impegni e degli orientamenti che ciascun candidato intende assumere. Da sindacalista sono particolarmente interessato a comprendere se nelle priorità di ciascun candidato ci sono i lavoratori e le classi deboli con le loro problematiche oppure se le presenze di capi bastone, imprenditori, associazioni datoriali e di nuovi e vecchi notabili servono a garantire effimere visibilità ed immobilismo. Coalizione per coalizione mi piacerebbe constatare l’omogeneità e coerenza della proposta. Caserta e la sua provincia sono ingessate, le annuali classifiche della vivibilità lo dimostrano” ha concluso Palumbo “vorrei che se ne parlasse con i residenti, con le donne, con gli operai e con i più poveri”.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Comunicato Stampa

I comunicati stampa