• Gio. Set 29th, 2022

Le dichiarazioni del Segretario Generale della Ugl Caserta Ferdinando Palumbo

“La storia dei corpi intermedi in Terra di lavoro è costellata di divisioni” è quanto ha dichiarato il Segretario Generale della Ugl Caserta Ferdinando Palumbo a margine di una manifestazione di allevatori che si è svolta nella città di Caserta. “La vertenza della filiera bufalina è stata la prima occasione in cui, almeno inizialmente, il territorio ha deciso di unirsi superando pressioni esterne, sempre di moda a Caserta e appartenenze novecentesche; è una modalità che va coltivata. La Ugl si è storicamente guadagnata la sua autorevolezza, non siamo la quarta gamba di uno schema che non ci appartiene e non riconosciamo diritti di precedenza. Il sindacato che ho in mente e che pratico assieme alla mia squadra è fatto di lavoratori attivi e qualificati, non siamo e non vogliamo essere professionisti, ne facciamo una questione di etica. Quando verranno accantonati i cartelli che vedono effettuare le solite scelte ai comitati provinciali e negli organismi di rappresentanza, quando la comodità di certi tavoli vedrà scomparire distinzioni e pregiudiziali, quando le associazioni datoriali ed i politici comprenderanno che non saremo mai la scelta della comodità avremo una provincia migliore ed un confronto virtuoso”.     

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Comunicato Stampa

I comunicati stampa