• Gio. Set 29th, 2022

Palumbo (Ugl Caserta): “No alla politica della marmellata, vogliamo proposte per il territorio”

Le dichiarazioni del Segretario della Ugl Caserta Ferdinando Palumbo

“Sono contrario alla logica della marmellata, non ci sono ricette che vanno bene sotto ogni latitudine, ma questioni territoriali che vanno affrontate adesso e con estrema chiarezza” è quanto ha dichiarato questa mattina il Segretario della Ugl Caserta Ferdinando Palumbo rispondendo ad una giornalista che lo intervistava. “Ci sono situazioni che la politica locale deve affrontare senza lasciar spazio alle interpretazioni. La vertenza della filiera bufalina è ritenuta argomento di mediazione con gli altri territori della dop, un’occasione per scattare foto da esporre sui social, o si riconosce, come io credo, che la materia sia esclusivamente casertana ? Riguardo ai fondi da destinare alla sanità ed al Policlinico, c’è qualcuno che anche in campagna elettorale intende prendere posizione e richiedere quanto spetta a Terra di Lavoro o fino al 25 l’argomento non sarà trattato ? Io pretendo che si prendano impegni concreti su Terra dei fuochi e sulla discarica di Calvi Risorta prima che passi il tram per andare in parlamento. Qualcuno si fa carico di promettere il contrasto al caporalato nel settore agricolo e norme trasparenti per la disoccupazione del settore ? Sono argomenti” ha puntualizzato il sindacalista “che, come spesso accade nel mondo globalizzato, pongono territori  in concorrenza, attendiamo pertanto di conoscere la posizione di chi intende rappresentarli, chiediamo scelte di campo !”. 

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Comunicato Stampa

I comunicati stampa