Comunicati Stampa

“Parco Maria Carolina sia un bene comune: no alla svendita ai privati!”

Comunicato stampa del Comitato per Villa Giaquinto

CASERTA. Abbiamo appreso nelle scorse ore della delibera del Comune di Caserta che prevede la realizzazione di un bando di gara per l’affidamento di Parco Maria Carolina ad aziende e privati. Siamo sinceramente sconcertati da questa scelta dell’amministrazione comunale.

Parco Maria Carolina è uno dei parchi verdi più importanti della città, a pochi passi dalla Reggia, anche se da anni ormai resta chiuso alla vita cittadina, se non quando qualche azienda non decide di sborsare migliaia di euro per organizzare al suo interno festival a pagamento per cittadini. Siamo ben consci delle motivazioni della scelta del Comune, che sicuramente versa in una situazione economica pessima, ma ciò non autorizza ad affidare costantemente pezzi del patrimonio pubblico della città a privati che hanno come unico obiettivo quello di guadagnare a scapito della fruibilità degli spazi e della democrazia cittadina.

La strada che proponiamo noi è già tracciata e la scriviamo insieme tutti i giorni: i beni comuni! A Caserta esiste una fortissima rete di cittadini ed associazioni che si prende giù cura di parchi verdi disseminati per la città, come Villa Giaquinto, via Arno o Parco degli Aranci, garantendo la fruibilità degli spazi alla cittadinanza e attivando spazi di democrazia comuni. Per questo motivo l’Amministrazione comunale non doveva inventare nulla: doveva solo copiare il nostro metodo e muoversi nella direzione dell’affidamento a cittadini e associazioni, come pure può attraverso il regolamento sui beni comuni, che a poco ha ripreso ad usare per progetti a dir poco discutibili.

Ci auguriamo che il Comune faccia dietrofront: Villa Maria Carolina deve essere un bene comune della città, come anni fa ci insegnò il Millepiani – Laboratorio Sociale che battagliò con un altro Sindaco per gestire dal basso quello spazio verde.

Nè pubblico nè privato: comune!

#soloperamore

Comitato per Villa Giaquinto

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Comunicato Stampa
I comunicati stampa

    Comments are closed.