Gio. Set 19th, 2019

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

Pastorano. Fibra ottica, Di Gaetano interroga il sindaco Russo

2 min read

Nota del consigliere comunale Gaetano Di Gaetano

PASTORANO. A seguito dell’ultimo Consiglio Comunale del 3 maggio u.s., ripropongo una sintesi delle interrogazioni poste dalla Minoranza.

Ho provveduto a sentire il Sindaco in merito all’andamento dei lavori per l’installazione della “Fibra Ottica” a Pastorano. Per chi non lo sapesse, i lavori sono stati iniziati e mai terminati.

L’utilizzo della Fibra Ottica è ad oggi, uno dei servizi più diffusi e necessari. Si potrebbe addirittura definire un servizio remoto, soprattutto per le nuove generazioni. A tale istanza, il Sindaco dichiara di non conoscere una data certa per l’ultimazione dei lavori, con buona probabilità si arriverà al mese di Settembre. Divulghiamo tale informazione nel rispetto di tutti i cittadini che da mesi chiedono spiegazioni e novità, dato che tale servizio nella quotidianità moderna è da ritenersi necessario, oltre ad essere richiesto da tutte le famiglie.

Nella stessa seduta è stata posta un’altra interrogazione, stavolta al Presidente del Consiglio Comunale, riguardante la famigerata delibera di approvazione del Masterplan. Alla stessa vengono contestati alcuni punti dati in risposta ad una precedente interrogazione dell’8 aprile 2019, relativa alla votazione ed al raggiungimento del numero legale per l’approvazione del Masterplan. (Si allega copia del verbale).

Nonostante tutto, il capo gruppo di maggioranza, intervenuto nella discussione, dichiara che non ci sono incongruenze sull’oramai famosa delibera nr.35 del 17.12.2018.

Io continuo a sostenere, e ne sono sempre più convinto, che ci sono forti conflittualità all’interno della questione trattata.

Solo il futuro darà le giuste risposte…, nel frattempo attendiamo!

Gaetano Di Gaetano

Pastorano Ci Piace

Leggi anche:

Vairano Patenora. Liceo “Leonardo da Vinci”, svolta la Cerimonia di Premiazione del Certamen Erasmianum

Caserta. Ilaria Antelmi (Lega) alla conquista della Campania

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Open