• Mar. Ago 9th, 2022

Comunicato stampa dei consiglieri di minoranza del comune di Pastorano

Vediamoci “chiaro”!

Estate, periodo dell’anno in cui si potrebbe (e si dovrebbe) vivere sereni, diventa, invece, un periodo angosciante, poiché tormentati, dagli ormai frequenti furti nelle proprie abitazioni. Nella sola ultima settimana un’attività commerciale, come ben noto, ha avuto la sventura di essere oggetto di attenzioni da parte di ladri.

È preoccupante l’idea di dover fare i conti, oltre che con l’attuale situazione economica del Paese, anche con l’inesorabile aumento della criminalità che, tanto più in una piccola realtà come quella di Pastorano, fa sempre più paura.

E’ inaccettabile, che i nostri cittadini debbano vivere con la costante paura di essere derubati, di veder violata la propria privacy ad opera di malviventi e criminali e che si aggirano indisturbati per le strade del nostro paese.

I cittadini hanno votato per avere un’amministrazione vicina e presente, che impieghi ogni sua risorsa al fine di rendere il clima quanto più sereno possibile e rassicurare i suoi cittadini soprattutto dopo gli eventi recentemente avvenuti.

Per chi non ne fosse a conoscenza invitiamo a prendere visione della 

DETERMINA DELL’UFFICIO TECNICO n. 72 del 18.3.2019 e della DETERMINA DELL”AREA TECNICA n. 104 del 30.3.2020. Determine che sottoscrivono una cospicua somma di denaro .

Somma complessiva di oltre 100.000€ spesa completamente inutile servita solo a rimpinguare le casse del solito ingegnere amico.

(Sempre incaricato ).

Da anni auspichiamo in un clima più sereno, teso ad arginare la criminalità ed a offrire una serenità (ormai perduta) ai nostri cittadini, anche per mezzo degli investimenti di questa amministrazione, come il (tanto decantato) sistema di videosorveglianza attualmente istallato nel paese.

Allora chiediamo al Sindaco, al delegato alla sicurezza e a tutta la maggioranza,

Quale siano i benefici derivanti da questo servizio di Video- Sorveglianza di cui è dotato il nostro paese, se allo stato attuale i cittadini posso fare affidamento sulle riprese che coglierebbero in flagranza i malintenzionati, o comunque per la sua azione deterrente.

A questo punto i cittadini si chiedono perché non eliminare questo servizio “fantasma “dal nostro paese ed investire in una sicurezza privata più volte proposta da noi consiglieri di minoranza e mai presa in considerazione.

Così ci sentiremo tutti più sicuri e tutelati in modo da non dover trascorrere più notti insonni come accade attualmente.

I consiglieri di minoranza

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Comunicato Stampa

I comunicati stampa