Lun. Giu 1st, 2020

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

Macerata Campania. Perde la vita carbonizzato un ragazzo di 24 anni

2 min read
EVENTI IN EVIDENZA

La morte è avvenuta stanotte, le indagini sono in corso

MACERATA CAMPANIA. Una brutta tragedia ha sconvolto stanotte la città dei bottari. Un ragazzo di 24 anni, italiano, è morto carbonizzato in seguito allo schianto che ha coinvolto interamente l’auto su cui viaggiava.
   L’ impatto si è verificato a Macerata Campania. Dalle prime testimonianze accertate dai militari dell’Arma dei carabinieri, il giovane, che era da solo alla guida della sua Fiat Multipla, avrebbe purtroppo perso il controllo dell’auto sbattendo contro il muro di cinta del cimitero; la vettura avrebbe quindi preso fuoco e il 24enne è morto carbonizzato, mentre tentava di uscire dall’abitacolo. Alcuni automobilisti hanno avvertito il 112 e i vigili del fuoco che, giunti sul posto, hanno spento il rogo trovando il giovane morto. Sono ancora da accertare le cause dello schianto; si ipotizza tra le cause l’alta velocità, ma anche l’urto contro un’altra vettura in transito nella zona.


   

SOSTIENICI!
In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a V-news.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, di qualunque tipo possiate farlo, fondamentale per il nostro lavoro.
Siamo un progetto no-profit di comunicazione assolutamente innovativo in Italia e rimarremo sempre tali.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie, Thomas Scalera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Open

Close