• Mar. Dic 6th, 2022

Novellara,caso Saman Abbas: Prevista oggi la perizia tecnica

“Altamente probabile che sia Saman”

Scarpe rosse, simbolo della lotta contra la violenza sulle donne. Saman Abbas, vittima di un femminicidio

Novellara. (Reggio Emilia): La Corte di Assise ha deliberato per oggi una perizia tecnica sull’identità del cadavere trovato il 18 Novembre a Novellara.

L’operazione, come ha comunicata l’Ansa, sarà prevista per le ore 12 e si pensa che, il cadavere trovato, possa essere della giovane Saman Abbas, uccisa dalla propria famiglia in seguito al suo rifiuto ad un matrimonio combinato. 

La Storia

Saman Abbas, giovane 18 enne, sparisce nella notte tra il 30 Aprile ed il 1 Maggio 2021. A dare l’allarme è stato il suo fidanzato, Sagib Avud, 21 enne che vive anche lui in Italia. Dalle prime indagini da parte del nucleo investigativo di Reggio Emilia si scopre che la ragazza aveva rifiutato un matrimonio combinato con un cugino molto più vecchio di lei previsto per il 22 Dicembre 2021. Ad Aprile la ragazza era in un centro protetto nel bolognese ma aveva bisogno dei documenti e, fidandosi delle lusinghe della madre torna a casa.   

Saman ascolta una conversazione di famiglia in cui si parla di come ‘risolvere’ questo disonore con gli uomini della famiglia.

Grazie a dei video del 29 e 30 aprile è stato possibile vedere come gli uomini lasciano la cascina di famiglia per ritornare con pale. Scompaiono e si rivedono dopo tre ore. Nella notte tra il 30 Aprile ed il 1° Maggio c’è un video in cui si vede come Saman esce di casa con i genitori e non ne farà più ritorno. Ad aiutare gli inquirenti sarà la confessione del fratello sedicenne di Saman.

Perizia

Il corpo sarà rimosso dal luogo del ritrovamento, dopo la confessione dello zio della ragazza, Danish Hasnain, per poi procedere alla determinazione dell’identità ed all’accertamento delle cause della morte.

La Corte ha nominato come periti per l’analisi medico legale la specialista anatomopatologa Cristina Cattaneo e l’archeologo forense Dominic Salsarola.

La prima udienza che vedrà a processo la famiglia di Saman Abbas, è prevista per il 10 Febbraio 2023. Il padre con lo zio ed i cugini sono detenuti in Italia,

la madre risulta ancora latitante.

Numeri

Ad oggi, risultano circa 82 Femminicidi in Italia dall’inizio dell’anno, donne morte per mano di compagni o ex. 

La prevenzione continua a crescere ma i numeri dimostrano che la strada è ancora lontana.

Print Friendly, PDF & Email
Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Marianna D’Antonio

Classe '85. Attivista per la tutela degli animali, avida lettrice ed amante delle serie tv e film d'autore. "Il problema della razza umana e' che gli idioti sono assolutamente sicuri,mentre le persone intelligenti sono piene di dubbi." Bertrand Russell

Rispondi