• Lun. Dic 6th, 2021

Grande gioia ed emozione per i giovani allievi dell’ASD Street Soccer Academy Cirelli

Il Campione del Mondo Simone Perrotta è stato in visita al Centro Sportivo di Galluccio

GALLUCCIO/ROCCAMONFINA – Una giornata da “Campioni del Mondo”. Ha suscitato grande emozione la recente visita del Campione del Mondo Simone Perrotta al Centro Sportivo di Galluccio. Lo scorso 13 ottobre l’ex centrocampista della Nazionale e della Roma, tra gli azzurri Campioni del Mondo nel 2006 guidati dal C.T Marcello Lippi, è stato in visita al Centro Sportivo di Galluccio dove si allenano i ragazzi dell’ASD Street Soccer Academy di Mister Angelo Cirelli che lo ha ospitato.

Una giornata di immensa gioia e forti emozioni per i giovanissimi allievi di Cirelli, ormai vero punto di riferimento per il settore nell’Alto casertano e non solo, e le rispettive famiglie. Allievi e genitori entusiasti ed al settimo cielo per la visita del grande campione della Nazionale che si è intrattenuto con i giovani presenti, giocando e parlando con loro sul campo di gioco, ovviamente nel rispetto delle normative antiCovid19.

Mister Angelo Cirelli insieme al Campione del Mondo Simone Perrotta

Un’incontro che certamente ricorderanno per il resto della loro vita. Mister Cirelli ha accolto l’ex azzurro, attualmente responsabile del Dipartimento Junior della AIC (Associazione Italiana Calciatori), insieme al suo Staff facendogli visitare l’impianto e facendogli conoscere le attività della sua Academy che attira sempre più ragazzi del comprensorio felici di poter ricevere insegnamenti preziosi ed avvicinarsi al gioco del calcio con tecniche di insegnamento moderne, innovative ed efficaci.

Come più volte sottolineato da Mister Cirelli la sua Academy non solo forma i futuri giovani calciatori ma anche i futuri uomini, quindi agli allenamenti per il corpo si aggiungono quelli per la mente e lo spirito, per diventare “uomini” di valore e di sport nella vita. Il Campione del Mondo Perrotta ha potuto toccare con mano questa realtà ed ha apprezzato e incoraggiato il gran lavoro svolto da Mister Cirelli ed i suoi collaboratori.

Presenti all’incontro anche l’ex calciatore Francesco Mortelliti e Mennato Canelli, attualmente allenatori del Dipartimento Junior AIC. All’indomani della visita del Campione del Mondo abbiamo raccolto le dichiarazioni di Mister Angelo Cirelli:

Simone Perrotta gioca con gli allievi dell’ASD Street Soccer Academy Cirelli

Un Campione del Mondo tuo ospite… Quali emozioni hai provato?

“È stata un emozione indescrivibile, ho avuto conferma solo quaranta ore prima dell’evento e sono state le quaranta ore più lunghe della mia vita, c’era quella paura che qualcosa potesse far saltare tutto, poi per fortuna è andato tutta alla grande, dal ristorante al campo con i bambini, è stata una giornata indimenticabile, e sicuramente l’immensa umiltà di Simone l’ha resa più bella di quanto me l’aspettassi”

Un momento significativo che rappresenta al meglio anche la ripartenza dei settori giovanili e delle scuole calcio dopo le chiusure causate dall’emergenza Covid19…

“È stato un momento molto significativo, ci auguriamo veramente con tutto il cuore che questo sia solo l’inizio, che d’ora in poi si andrà solo a migliorare, verso una normalità definitiva, ma naturalmente non dobbiamo assolutamente abbassare la guardia”

La visita di Simone Perrotta è solo il tuo ultimo traguardo professionale… Quali sono i tuoi obiettivi adesso?

Sicuramente l’obiettivo principale è quello di formarsi e di migliorarsi giorno per giorno, sia a livello personale che a livello di gruppo, ogni giorno è sempre un giorno importante per la formazione, io dico sempre che per lavorare con i bambini ci vuole tanta tanta passione, ma anche tanto tanto studio che ti porta ad essere sempre più competente.
L’obiettivo per il futuro sarà sicuramente quello di migliorare l’Academy sia nel nostro centro di Galluccio che in quello di Fondi, per dare sempre il meglio a tutti i nostri bambini

Studio, impegno, sacrifici… I ragazzi ti seguono con grande entusiasmo. Qual è il segreto per coinvolgerli e stimolarli?

“Il segreto per coinvolgerli è quello di stare sempre a 100, mi spiego meglio, l’educatore, il mister, deve essere sempre quello che non ha mai il giorno no, non è mai senza il sorriso, è il primo che motiva i bambini a dare il meglio in campo, a scuola e nella vita in generale”

I ragazzi e le famiglie come possono avvicinarsi al mondo della tua Academy?

“Noi siamo una società affiliata al Dipartimento Junior dell’Associazione Italiana Calciatori, dove Simone Perrotta è il responsabile e Francesco Mortelliti e Mennato Canelli, insieme ai cari Marco Ciannavei, Luca Altomare, Diana Bellucci, Simone Berardi, Massimo Campo, sono i mister che girano nelle scuole calcio, mentre Luca Milocco è il responsabile organizzativo, il nostro obiettivo primario è quello di mettere il bambino al centro del progetto, creando una rete formativa attorno ad esso, con la scuola, la famiglia, la Chiesa, che permette al bambino di crescere sano e con i giusti valori. Riguardante la parte tecnica lavoriamo con il metodo a fasi con programmazione per ogni fascia di età, questo metodo ci permette di lavorare per obiettivo, ogni mese trattiamo un obiettivo diverso andando così a formare il bambino a 360°. Voglio ringraziare di cuore i cari amici Francesco Mortelliti e Mennato CaneIli che sin da subito hanno creduto in me. Invito i genitori a seguire le nostre pagine facebook e Instagram: #streetsocceracademycirelli”

Per ulteriori informazioni circa le attività condotte da Mister Angelo Cirelli e dallo staff della sua Academy è dunque possibile visitare la pagina Facebook Asd Street Soccer Academy Cirelli e la pagina Instagram dedicata.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Vincenzo Mario

Giornalista Pubblicista iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Campania. Vicedirettore e Redattore di V-news.it. In oltre 15 anni di professione vanta numerose collaborazioni con i principali quotidiani cartacei e online di Terra di Lavoro ed esperienze in emittenti televisive e radiofoniche. Tra le principali esperienze e collaborazioni spiccano: giornalista e fotoreporter per “Il Giornale di Caserta” e inviato per “TRM – TeleradioMatese” - Gruppo “Lunaset”, corrispondente e Redattore per la "Nuova Gazzetta di Caserta", giornalista per il mensile “Fresco di Stampa”, giornalista radiofonico e speaker, curatore del Notiziario campano per RCS – Radio Circuito Solare,