NewsPagina NazionaleRegione Campania

Emergenza sanitaria: Arriva la Peste Suina Africana,l’allerta delle istituzioni

La Regione Campania ha allertato le Organizzazioni di Volontariato della Regione per contrastare la diffusione della Peste Suina Africana

Il Ministero della Salute :” La malattia è presente soltanto in Sardegna, e negli ultimi anni, si registra un miglioramento della situazione epidemiologica
peste suina africana

In seguito alle segnalazioni dei primi casi in Sardegna, il Ministero della Salute ha informato le Istituzioni richiedendo massima allerta e collaborazione per contrastare l’epidemia della Peste suina Africana.

Infatti,le Istituzioni hanno richiesto collaborazione alle Associazioni presenti sul territorio per contrastare la diffusione della Peste Suina Africana (PSA).

Questa patologia infettiva è altamente contagiosa e colpisce i suini.

In particolar modo i cinghiali che, avvicinandosi agli allevamenti, potrebbero contagiare il bestiame con conseguente abbattimento dagli organi di competenza.

Questo virus non è un pericolo per l’uomo , perché non lo contagia, ma ciò non implica che non sia grave e che quindi non bisogna sottovalutare la gravità della PSA.

Se diffusa, provocherebbe danni ai vari allevamenti di suini, con forti ripercussioni in ambito alimentare e sul PIL, come è già accaduto nei Paesi colpiti.

La Regione ha richiesto una sorveglianza passiva basata su segnalazioni

poi prelievo delle carcasse di cinghiali ritrovate da inviare all’Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Mezzogiorno in modo da poter effettuare gli esami per verificare la presenza del virus.

L’Unità Operativa Dirigenziale Prevenzione e Sanità Pubblica Veterinaria della Campania ha intrapreso una collaborazione con la Sala Operativa Regionale Unificata, con la quale raccoglie segnalazioni di rinvenimento di carcasse di animali nei boschi.

Sardegna: peste suina africana

 Per contrastare la diffusione di questa pestilenza

la Regione Campania ha richiesto alle Associazioni di Volontariato inscritte nell’Elenco Territoriale Regionale del P.C.,una collaborazione per il ritrovamento di carcasse senza minimamente intervenire nella rimozione.

Si procederà a perlustrare con maggior attenzione le zone montane e boschive e saranno controllati i vari allevamenti di suini presenti sul territorio per prevenire il contagio.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Marianna D’Antonio
Classe '85. Attivista per la tutela degli animali, avida lettrice ed amante delle serie tv e film d'autore. "Il problema della razza umana e' che gli idioti sono assolutamente sicuri,mentre le persone intelligenti sono piene di dubbi." Bertrand Russell

Comments are closed.