• Ven. Ott 22nd, 2021

Piana di Monte Verna. Realizza una struttura per il suo cane senza chiedere i permessi: denunciato

DiThomas Scalera

Gen 2, 2016

cane
PIANA DI MONTE VERNA. Realizza una struttura per far ricoverare il suo cane, dimentica però di chiedere i dovuti permessi, in primis alla proprietaria dell’immobile, una signora di Caiazzo e poi, doverosamente al Comune di Piana di Monte Verna, non sapendo, probabilmente in buona fede, che anche per la semplice base di cemento e inerente struttura in ferro, c’è bisogno della concessione edilizia, laddove e se prevista. E così arrivano i Carabinieri e l’assessore Giovanni Mastroianni, del Comune pianese, presso la dimora di un ex imprenditore edile residente nella zona periferica del paese. Mastroianni, che è anche Responsabile dell’Ufficio Tecnico, ha ingiunto sia alla proprietaria dell’abitazione e sia al locatario di provvedere, a propria cura e spese, alla demolizione delle opere indicate in premessa entro il termine perentorio di 90 giorni con effetto dalla data di notifica dall’ordinanza senza pregiudizio delle sanzioni penali e amministrative. Nel contempo è stato allertato il Comando di Polizia Municipale di Piana di Monte Verna, affinché provveda a far osservare la predetta ordinanza nei termini perentori sopra descritti.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru