Comunicati Stampa

Piedimonte Matese. Antonio Consola aderisce al progetto politico di Fratelli d’Italia

Comunicato stampa del circolo FdI di Piedimonte Matese

La crescita nazionale, unita all’impegno costante sul territorio, portano il nostro partito a ricevere sempre più consensi e sostegno da parte dei cittadini.

Oggi entra ufficialmente a far parte della grande famiglia di Fratelli d’Italia il caro amico, già assessore comunale di Piedimonte MateseAntonio Consola. Ho avuto modo di apprezzare nel tempo il suo percorso personale, professionale e politico, che lo ha visto sempre battersi nel sociale a difesa delle categorie più fragili.

Sono certa che Antonio rappresenterà un valore aggiunto al nostro gruppo e che continuerà a distinguersi per impegno e dedizione nel collaborare non solo con la nostra comunità, ma anche e soprattutto con il prof. Antonio Guidi ed il Dipartimento di Equità sociale e disabilità di Fratelli d’Italia.

A lui formulo il mio più caro augurio di buon lavoro ed il più caloroso benvenuto, sicura che questo sia solo l’inizio di un proficuo e lungo percorso da condividere insieme.

E quanto dichiara in una nota stampa Melania Zappa – Presidente del circolo cittadino di Piedimonte Matese di Fratelli d’Italia.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Comunicato Stampa
I comunicati stampa

    Comments are closed.