• Lun. Ott 18th, 2021

Piedimonte Matese. Carnevale sicuro, l'ordinanza del sindaco Cappello

DiThomas Scalera

Feb 6, 2016

Cappello
PIEDIMONTE MATESE. Carnevale sicuro anche quest’anno nella città di Piedimonte Matese. Il sindaco Vincenzo Cappello ha emanato un’apposita ordinanza che punta a garantire sicurezza e decoro durante i giorni di festa. Il provvedimento infatti vieta agli esercenti della città la vendita di bombolette spray imbrattanti (ad eccezione di quelle che spruzzano stelle filanti o coriandoli), fialette maleodoranti, scherzi carnevaleschi a base di inchiostro, e ogni materiale che non riporti il marchio di omologazione CE attestante la conformità ai requisiti previsti dalle Direttive Comunitarie in materia di sicurezza, sanità pubblica e tutela del consumatore. Bombolette e altri scherzi possono infatti essere causa di danni anche irreversibili, a cose appartenenti al patrimonio architettonico della città, o anche a persone, poiché spesso tali materiali vengono adoperati con leggerezza in luoghi affollati, dando origine ad offese fisiche di qualsiasi entità. L’ordinanza sindacale vieta al contempo il lancio di uova marce e di buste contenenti liquidi o altro materiale che possa arrecare danno a persone. Previste pene per i trasgressori, che saranno puniti con il sequestro dei prodotti e con una sanzione pecuniaria, da un minimo di 25 euro a un massimo di 500 euro. Gli eventuali danni cagionati da minori verranno risarciti dai genitori.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru