• Lun. Ott 18th, 2021

Piedimonte Matese. Conclusi i lavori al plesso scolastico “Madonna del Pozzo”, ieri mattina l’inaugurazione

DiThomas Scalera

Ott 30, 2015
piedimonte-matese-madonna-del-pozzo
Il taglio del nastro con il sindaco Vincenzo Cappello

PIEDIMONTE MATESE. A conclusione dei lavori che l’hanno interessato negli ultimi mesi, il plesso scolastico di Madonna del Pozzo, situato in un’area periferica del comune di Piedimonte Matese, ha visto ieri mattina il simbolico taglio del nastro per la sua attesa inaugurazione, che per via di lungaggini burocratiche, ha ritardato di qualche settimana il rientro nelle aule dei bambini, ospitati temporaneamente presso la scuola in Largo San Domenico. Una bella mattinata a cui hanno preso parte i piccoli alunni affiancati dai docenti, dal dirigente scolastico dell’Istituto Comprensivo “Giovanni Falcone” Antonietta Pellegrino, dall’ex dirigente Giuseppe Castrillo,dal sindaco Vincenzo Cappello, gli assessori Danila Perri e Costantino Leuci, e il parroco don Andrea De Vico che ha benedetto le rinnovate strutture. La scuola di via Santa Lucia ha ricevuto un finanziamento di circa 340mila euro dal Ministero per l’Istruzione, l’Università e la Ricerca, tramite l’Autorità di gestione del PON “Ambienti per l’Apprendimento” in riferimento all’Asse II “Qualità degli ambienti scolastici” – Obiettivo C, congiuntamente al Ministero dell’Ambiente, con il quale la Dirigenza scolastica, seguita nell’iter burocratico dall’Amministrazione comunale, ha provveduto alla progettazione definitiva e a predisporre gli interventi di riqualificazione degli ambienti scolastici, finalizzati al risparmio energetico e all’incremento della sicurezza, all’abbattimento delle barriere architettoniche, e ad aumentare l’attrattività, con particolare riferimento alla sistemazione delle aree esterne, al trattamento delle superfici verticali, alla segnaletica, ai nuovi spazi flessibili, all’impianto di condizionamento prima assente. Un risultato che ha lasciato soddisfatta la Dirigenza scolastica e con essa l’Amministrazione comunale di Piedimonte, che ha condiviso sin dall’inizio l’interesse per questi lavori di ammodernamento con i quali si è potuto arricchire una delle scuole più frequentate di Piedimonte, e consegnare alla fruizione quotidiana dei piccoli alunni una struttura più efficiente sotto tutti i punti di vista, valorizzata in quanto luogo sicuro in cui svolgere attività didattica. “Nonostante abbiano pesato i tempi della burocrazia – dice il sindaco Vincenzo Cappello – siamo contenti di poter finalmente consegnare agli studenti un plesso scolastico migliorato, grazie a un progetto che ha visto sempre la massima collaborazione tra l’Amministrazione comunale e i dirigenti scolastici che si sono succeduti durante l’iter progettuale, portato avanti assieme al direttore amministrativo Angelo Landino, in qualità di RUP, con lungimiranza e particolare competenza”.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru