Dom. Ago 25th, 2019

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

Piedimonte Matese. Delega ai servizi cimiteriali, conferito l’incarico al consigliere Iannotta

3 min read

iannotta-marcellino

PIEDIMONTE MATESE. Ufficializzata la delega ai servizi cimiteriali a Marcellino Iannotta, secondo degli eletti alle ultime elezioni amministrative del maggio 2012 con oltre 520 voti personali. Con decreto emanato nei giorni scorsi, il sindaco Vincenzo Cappello ha conferito ufficialmente l’incarico di occuparsi del cimitero fino al termine del mandato al consigliere comunale di maggioranza che da sempre è impegnato amministrativamente sulla gestione dell’importante delega, già detenuta nella prima metà di consiliatura, quando rivestiva la carica di assessore, e poi mantenuta nei fatti anche nell’ultimo anno trascorso nelle vesti di semplice componente dell’assise cittadina. Adesso il primo cittadino ha inteso cristallizzare la posizione di incaricato al settore di Iannotta, dandone notizia anche nell’ultima riunione di maggioranza svoltasi lunedì sera allorquando, presso la sua stanza al primo piano della casa comunale, si sono ritrovati gli assessori ed i consiglieri di Piedimonte Democratica guidati dal capogruppo Fabrizio Pepe. “Ravvisata la necessità, a seguito della riduzione degli assessori e del conseguente carico di lavoro in capo ai diversi assessorati – si legge nel decreto sindacale – e al fine di razionalizzare l’esercizio delle funzioni amministrative inerenti specifiche materie di intervento, coadiuvare la Giunta comunale onde garantire un più efficace andamento dell’azione amministrativa”, Cappello ha ritenuto opportuno “far ulteriore ricorso al potere di delegazione, stante la notevole mole di incombenze sussistenti”. Fra i più attivi sul versante amministrativo del capoluogo matesino, tanto da essere sempre presente e quotidianamente impegnato nella risoluzione delle diverse problematiche che attanagliano l’Ente ed il territorio, Iannotta ottiene così un importante riconoscimento anche politico al lavoro sin qui svolto prima da assessore ai Tributi, alla Sanità e al Cimitero, e dopo da semplice consigliere negli ultimi mesi in attesa del ritorno in giunta che dovrebbe concretizzarsi il prossimo maggio. Nel frattempo, il riconfermato delegato ai Servizi Cimiteriali ha continuato ad occuparsi del camposanto, delle sue condizioni e dei lavori di ampliamento, tanto che la prima ala del nuovo complesso funerario, come annunciato dallo stesso Iannotta in una delle ultime sedute di Consiglio comunale svoltasi a fine anno, è stata già ultimata e consegnata alla pubblica fruibilità dei cittadini che quotidianamente si recano in via Vecchia per Alife per fare visitare ai propri cari defunti. Soddisfatto per il conferimento ufficiale della delega, il consigliere Iannotta ha inteso “ringraziare l’amico sindaco Vincenzo Cappello per la fiducia accordata alla mia persona e per aver così riconosciuto l’impegno da me profuso per il Cimitero fino ad oggi, garantendo anche per il futuro il massimo dell’impegno nell’azione amministrativa posta in essere dalla giunta e dalla maggioranza”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Potrebbe interessarti

Open