• Dom. Ott 17th, 2021

Piedimonte Matese. Forza Italia licenzia i dipendenti, la lettera della senatrice Maria Rosaria Rossi

DiThomas Scalera

Dic 16, 2015

Rossi-Maria-Rosaria-Berlusconi

PIEDIMONTE MATESE. Licenziamento collettivo: tanto rischiano tutti i dipendenti di Forza Italia dopo l’abolizione del finanziamento pubblico ai partiti. A dare loro la spiacevole notizia è stata la tesoriera unica del partito azzurro, la senatrice di Piedimonte Matese, Maria Rosaria Rossi, che ha avuto l’ingrato compito di inviargli una nota in cui si spiegano le ragioni di una decisioni difficile.  “Cari amici, con profondo rammarico vi comunico di essere stata costretta a dare avvio alla procedura di licenziamento collettivo dei nostri dipendenti – ha scritto la Rossi, che a Piedimonte Matese ha frequentato l’Istituto Tecnico Commerciale “Vincenzo De Franchis – notificandola al Ministero del Lavoro e alle Rappresentanze Sindacali”. Con la medesima legge è stato altresì stabilito il tetto massimo di 100mila euro di finanziamento per persona da parte di privati cittadini.

Fonte: Matese News

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru