• Mar. Mag 17th, 2022

Piedimonte Matese. Fridays For Future, anche il Matese sciopera per il clima!

DiThomas Scalera

Mag 24, 2019

Gli studenti matesini scendono in strada

PIEDIMONTE MATESE. Sono più di 400 gli studenti matesini che sono scesi in piazza per lo Sciopero Globale organizzato dal movimento Fridays For Future.

I ragazzi delle scuole superiori, delle medie e persino degli elementari hanno attraversato le strade di Piedimonte Matese in maniera pacifica, intonando cori ed esibendo striscioni che denunciano la crisi climatica in corso e chiedono azioni concrete da parte delle istituzioni.

La giornata ribattezzata “Eco Day 2019”, organizzata dalla sezione locale del movimento lanciato dalla giovane Greta Thunberg, è poi proseguita con una partecipata assembleanella Villa Comunale. Incontro nel quale i ragazzi hanno presentato una mozione per chiedere ai comuni dell’area matesina di dichiarare lo stato di Emergenza Climatica, impegnandosi quindi ad intraprendere iniziative per contrastare il riscaldamento globale.

L’assemblea ha visto la partecipazione di diverse associazioni impegnate nella difesa del territorio, con le quali sono state discusse proposte e soluzioni orientate alla salvaguardia dell’ambiente.

La mobilitazione è solo all’inizio, adesso è il momento di agire!

Fridays For Future Matese

Leggi anche:

Limatola. Sport e Latino, progetti di eccellenza per l’Istituto Comprensivo

Casamicciola Terme. Caso (M5S): “Sostegno a Iacono per continuare l’opera di risanamento”

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru