• Lun. Ott 25th, 2021

Piedimonte Matese. Il Comune dovrà pagare 27mila euro alla ditta ‘Job is life’: l’ordinanza del Tribunale

DiThomas Scalera

Dic 19, 2015

piedimonte-matese-piazza-roma1

PIEDIMONTE MATESE. Il Comune di Piedimonte Matese, in qualità di terzo pignorato, dovrà corrispondere alla cooperativa “Job is Life”, rappresentata da Vincenzo Michele Iannuccilli di Raviscanina, la somma di 49.521,00 euro a saldo di fatture per prestazioni di servizio effettuate dalla stessa per l’Ambito Sociale C4. I soldi li dovrà corrispondere la Regione Campania all’Ente matesino che a sua volta dovrà girarli alla “Job is Life”. Una prima tranche, 27.300,00 euro entro venti giorni dalla notifica dell’ordinanza del Tribunale di Isernia. Successivamente i restanti 22.221,88 euro al momento che la Regione erogherà ulteriori fondi che, in ogni caso, il Comune matesino rendiconterà.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru