• Mar. Ott 19th, 2021

Piedimonte Matese. Il sindaco Vincenzo Cappello fa visita a Benevento per manifestare solidarietà alla comunità

DiThomas Scalera

Ott 22, 2015

piedimonte-matese-alluvione-sannio-2015-cappello

PIEDIMONTE MATESE. Anche ieri la città di Piedimonte Matese fa sentire la sua vicinanza alle popolazioni beneventane colpite dalla brutta alluvione. Il sindaco Vincenzo Cappello si è recato nelle ultime ore sui luoghi del disastro che ha messo in ginocchio numerose comunità del Sannio, dove ininterrottamente si lavora per tornare alla normalità e fare la conta dei danni che in più punti risultano ingenti. Giunto a Benevento, il primo cittadino di Piedimonte ha incontrato il sindaco della città Fausto Pepe, a cui ha manifestato la solidarietà del territorio matesino che si sta mobilitando per offrire solidale aiuto ai cittadini che vivono nel comprensorio vicino, tra i quali ci sono purtroppo tantissimi sfollati.
Assieme a Cappello, l’assessore all’Ambiente di San Tammaro, Gennaro Borozzino, e il sindaco di Santa Maria la Fossa Antonio Papa. Insieme nella centrale operativa della città hanno discusso sul disastro che ha colpito le comunità della zona e sugli interventi ancora da attuare, per i quali è stato fatto appello anche alla Croce Rossa e alla Caritas, inclusa quella della diocesi di Alife-Caiazzo che è in contatto con Vincenzo Cappello per l’organizzazione della attività di aiuto e di reperimento dei beni di prima necessità sul territorio matesino.
Continuano intanto a profondere impegno i volontari della Protezione Civile, nucleo comunale di Piedimonte Matese, oggi ritornanti nel Sannio: sono Alberto Rapa, Laura Rapa, Raffaele Zirpoli, Geppino d’Onofrio, Mauro Gizzi, Roberto Cusano, Giovanni Di Marco, Massimo Conti, Marco Pignoli, Emiliano Occhibove e Claudio Cinquegrana. Il sindaco Cappello li ha incontrati stamattina, mentre erano nel pieno delle attività oggi concentrate in un’area periferica di Benevento, località Pantano, dove l’acqua e il fango si sono riversati copiosi provocando grossi danni e disagi ai residenti. Un’area dal paesaggio definito, tristemente, “spettrale” dopo il passaggio violento delle acque. Prendono sempre più piede, inoltre, le iniziative a supporto del pastificio Rummo, azienda beneventana colpita duramente dal maltempo, e per la quale si stanno mobilitando in molti negli ultimi giorni. Il sindaco Vincenzo Cappello si è assicurato la presenza dei suoi prodotti nelle mense scolastiche di Piedimonte, incontrando la collaborazione dell’azienda Elior, che gestisce il servizio. “Un modo concreto – dice Cappello – per essere vicini in maniera significativa a una delle aziende simbolo della Campania. Tutti i cittadini del Sannio, adesso, hanno bisogno della nostra attenzione, ringrazio a questo proposito ancora una volta i volontari del nucleo comunale di Protezione Civile, che stanno dedicando il loro tempo ai cittadini in difficoltà mettendo in luce il senso civico e lo spirito di solidarietà che sempre li spingono ad agire per il bene altrui”.

IMG-20151021-WA0016

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru