Lun. Giu 1st, 2020

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

Piedimonte Matese. Mostra “Pittura e Poesia”, svolto l’evento. Le foto

2 min read
EVENTI IN EVIDENZA
13343071_10206482435408337_3765566459473973140_n
Foto: Annabella Ciardiello

PIEDIMONTE MATESE. “Se la pittura potesse essere raccontata, non ci sarebbe altro modo che la poesia”. E’ lo slogan della Mostra “Pittura e Poesia” che si è svolta mercoledì 1 giugno presso la sede dell’Associazione Storica del Medio Volturno a Piedimonte Matese in occasione dell’evento IlluminArti. Sono state esposte le opere delle artiste Anna e Mirella Zulla, in un percorso dove Pittura si fonderà con la Poesia. Le poesie sono componimenti inediti a cura di Antonio Riccio.

Le foto:

13339662_10206482436328360_2921211217572754506_n
Foto: Annabella Ciardiello
13325470_10206482436768371_8834314871807466333_n
Foto: Annabella Ciardiello
13327391_10206482437488389_7768338234424565074_n
Foto: Annabella Ciardiello
13319748_10206482438328410_3702961578061456406_n
Foto: Annabella Ciardiello
13307277_10206482438888424_2008305752761046298_n
Foto: Annabella Ciardiello
13315463_10206482439768446_938916978083255098_n
Foto: Annabella Ciardiello
13346814_10206482440608467_1884238274051063329_n
Foto: Annabella Ciardiello
13335680_10206482441328485_7090026670084294927_n
Foto: Annabella Ciardiello
13331039_10206482442768521_2209554363200933961_n
Foto: Annabella Ciardiello
13315411_10206482771576741_7763357559505338915_n
Foto: Annabella Ciardiello

SOSTIENICI!
In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a V-news.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, di qualunque tipo possiate farlo, fondamentale per il nostro lavoro.
Siamo un progetto no-profit di comunicazione assolutamente innovativo in Italia e rimarremo sempre tali.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie, Thomas Scalera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Open

Close