• Dom. Giu 16th, 2024

Piedimonte Matese. Ospedale, ricostruita la mano di una giovane dopo un incidente

Ricostruita la mano di una giovane dopo un incidente all’ospedale di Piedimonte Matese

PIEDIMONTE MATESE. E’ accaduto ieri quando una squadra dei vigili del fuoco del Comando provinciale di Caserta, proveniente dal distaccamento di Piedimonte Matese, è intervenuta in via dei Pioppi nel Comune di Piedimonte Matese, per soccorrere una 29enne rimasta vittima di un incidente mentre era al lavoro nel reparto di produzione di una piccola attività commerciale di gelati. Giunti sul posto i vigili del fuoco hanno trovato la ragazza che era rimasta incastrata con la mano sinistra in uno dei macchinari, un’impastatrice presente nel reparto.

Portata immediatamente al pronto soccorso dell’ospedale di Piedimonte Matese, la ragazza, dopo attenta valutazione delle condizioni dell’arto è stata immediatamente sottoposta ad un lungo e delicatissimo intervento chirurgico al fine di evitare l’amputazione dell’arto. La giovane donna è giunta in ospedale con lesioni ossee importanti, fratture e lesioni tendinee. Fatta una prima sintesi delle fratture delle dita, dei piani tendinei e la valutazione di esecuzione di plastiche cutanee alle dita stesse, la paziente, grazie alla brillante professionalità dei sanitari ha potuto evitare l’amputazione della mano. Quindi, ottima anche la vascolarizzazione dopo l’intervento, con somma soddisfazione dei dottori Gabriele Scaravilli e Roberto Rossi con l’equipe degli infermieri della sala operatoria ed il tecnico di Radiologia.

L’ospedale di Piedimonte Matese sta, inoltre, per arricchirsi dell’Unità Operativa di Chirurgia della Mano le cui premesse a favore dell’utenza sono ben rappresentate da quest’ultimo episodio.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Di Redazione V-news.it

Il bot redazionale

error: Content is protected !!