Ven. Mag 29th, 2020

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

Piedimonte Matese. Premio Letterario “B. Miselli”, sabato 19 gennaio la terza edizione

3 min read
EVENTI IN EVIDENZA

PIEDIMONTE MATESE. C’è attesa per il Premio Letterario “B. Miselli”, giunto ormai alla sua terza edizione.

Ad ospitare la kermesse letteraria, quest’anno, l’auditorium comunale di Piedimonte Matese, sabato 19 gennaio, alle ore 17.30.

L’evento, organizzato dalla prof.ssa e scrittrice Nina Miselli, intende commemorare la figura del compianto padre, Bruno, valorizzando al contempo la valenza delle arti. “Il premio – sottolinea Nina Miselli – è un modo che intende coniugare la dedizione per mio padre Bruno e l’amore per l’arte e la cultura, senza trascurare il mio paese natio, Piedimonte Matese”. Ed è proprio a Piedimonte Matese, da tre anni, che si incontrano scrittori, poeti, attori di fama nazionale e persone impegnate costantemente nel sociale.
A decretare i vincitori della sezione “Racconto”, “Poesia inedita” e “Poesia edita” , anche quest’anno, il prof. Lino Diana, la scrittrice Federica Cinotti e la giornalista e docente Valentina Monte.
Per la sezione” Racconto” la vincitrice è Flora Santangelo con “Ho incontrato un angelo”;
Per la sezione “Poesia edita”: “Parlami d’Amore” di Salvatore Guerrieri;
Per la sezione “Poesia inedita: “Alzheimer” di Mirko Gloriani;

Ad essere premiate saranno, naturalmente, anche le sezioni speciali: letteratura, giornalismo, sport, cinema e tv, sociale.

La sezione Letteratura quest’anno è assegnata a Pier Paolo Segneri, scrittore, poeta, regista, autore teatrale, politico, giornalista, docente di Letteratura italiana e Geostoria nonché Cittadinanza e Costituzione. Premierà la giornalista Rai Camilla Nata.

La sezione Giornalismo andrà al giornalista Franco Tontoli il quale ha saputo raccontare la vita della nostra provincia in tutte le sue sfaccettature. Premierà il  Presidente dell’Ordine dei giornalisti della Campania, dr. Ottavio Lucarelli già Premio Giornalistico B. Miselli lo scorso anno.

La sezione Sociale sarà assegnata ai Vigili del Fuoco della provincia Caserta per la professionalità e indiscusso impegno verso i cittadini. Premierà il direttore Lorenzo Applauso.

Ad essere premiato per la sezione Cinema e tv l’attore Gianni Parisi, già protagonista di numerosi lavori televisivi nazionali. Ha lavorato con Mario Merola, Luisa Conte, Enzo Cannavale e Giacomo Rizzo.. Ha preso parte, per la tv a Un posto al sole, La squadra, Un medico in famiglia, Un ciclone in famiglia e Distretto di polizia. Premia l’attore Emilio Salvatore. Sarà proprio Parisi , durante la manifestazione, a sorprendere il pubblico presente con una esibizione.

La sezione Sport, viene assegnata all’Associazione sportiva di nuoto “Time Limit” di Liberi  che, in pochissimi anni, ha saputo imporsi prepotentemente nell’ampio panorama sportivo nazionale ed internazionale di  Premia: il Dr Luigi Frasso di Capua: l’unico arbitro di calcio di serie A in cento anni di storia della sezione arbitri della provincia di Caserta.

Leggi anche:

SOSTIENICI!
In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a V-news.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, di qualunque tipo possiate farlo, fondamentale per il nostro lavoro.
Siamo un progetto no-profit di comunicazione assolutamente innovativo in Italia e rimarremo sempre tali.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie, Thomas Scalera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Open

Close