• Ven. Ott 15th, 2021

Piedimonte Matese. Proseguono i lavori al campo sportivo nella frazione di Sepicciano

DiThomas Scalera

Dic 7, 2015

93e26c02e9b79305d52a208a3ca7a2e8_L

PIEDIMONTE MATESE. Prosegue a gonfie vele la messa a nuovo del campo sportivo nella frazione di Sepicciano, dove sono in corso in queste settimane gli interventi per la sistemazione del terreno di gioco, che a lavori ultimati permetteranno di ottenere un campo omologato dal CONI e dunque pronto ad ospitare gare ufficiali di campionati, pure a livello professionistico.
Anche se domenica, ieri mattina gli operai della ditta incaricata hanno continuato i lavori nella struttura sportiva della città, approfittando della bella giornata di sole per predisporre la preparazione del terreno su cui verrà posto il manto il erba sintetica nei giorni a venire.
Un’opera di restyling avviata dall’Amministrazione Comunale di Piedimonte Matese nell’ambito delle iniziative dirette alle strutture sportive della città, resa possibile grazie a risorse per un totale di 409mila euro, di cui 83mila di fondi comunali e 326mila di risorse regionali a valere sul Por Fesr 2007/2013, stanziate dalla Regione Campania per finanziare interventi di potenziamento delle infrastrutture sociali del territorio. Il progetto del campo sportivo punta infatti proprio a rendere maggiormente fruibile il luogo, dove verrà rifatto il manto erboso installando una superficie sintetica volta a risolvere i ricorrenti problemi di usura, e un nuovo impianto di irrigazione. Ma si interverrà anche sull’autonomia energetica per quanto riguarda i servizi igienici, sulla realizzazione di servizi per i disabili e il potenziamento delle attrezzature di cui è dotata la palestra dello stadio.

Vincenzo Cappello
Vincenzo Cappello

“E’ un’opera per cui proviamo grande soddisfazione – ha commentato il sindaco Vincenzo Cappelloentro fine anno riusciremo a consegnare alla città un campo sportivo rimesso a nuovo che sarà così tra le strutture sportive più importanti della provincia, un vero e proprio fiore all’occhiello di cui la città potrà andare fiera e che consentirà agli sportivi di svolgere in maniera migliore le proprie attività”.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru