• Ven. Ott 22nd, 2021

Piedimonte Matese. Risarcito dopo 17 anni per i danni subiti presso l'ospedale

DiThomas Scalera

Gen 20, 2016

ospedale-piedimonte-matese
PIEDIMONTE MATESE. Danni scaturiti da responsabilità del personale medico del presidio ospedaliero di Piedimonte Matese. A distanza di 17 anni, l’Asl ieri ha deliberato di pagare quanto dovuto al signor Antonio Fattore di Piedimonte Matese, che nel lontano 1999, assistito dall’avvocato Bartolomeo Spaziano, citò l’Asl per danni subiti presso il nosocomio cittadino. Il Tribunale di Piedimonte Matese, condannò l’Asl ad un risarcimento danni di 15.895,57 euro, oltre agli interessi legali a far data da quando si verificò il danno a Fattore, ovvero il 24 marzo di diciassette anni fa. L’Asl intanto era assicurata per situazione simili con la compagnia “Il Faro” a cui spettava liquidare quanto stabilito dalla legge. La predetta società assicurativa però, nel frattempo fallì e quindi la questione veniva nuovamente girata in capo all’Asl. A distanza di tanto tempo, ieri il commissario straordinario ha firmato la determina che liquida i quasi sedicimila euro al signor Fattore, oltre alle spese legali che ammontano a 3mila euro.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru